Suite irlandes

(testo:Luca Zaninoni - musica: Clover)


L'era piuvì par tütt la stmana
ma la duminca, al dé dal Signur,
gh'era un bel sul un sul da sudä
e tütt la geint s'e missa a ballä

i'eran mücciä innanz a la ceza,
i om cull so donn, in mezz i ragass
basta al tambúr ca bata una giga
un züfal ca sufla chi taccä a ballä

po' riva vöin cal g'ha al cör in gôla:
al vüsa cme un matt ca riva gl'ingles
“ seinta ca rivan, seinta ca ciocan,
seinta ca pican, riva i'ingles!”

In mezz al donn ca ballan la giga
as leva sö vöin e l'a manda a cagä
“ghe da ballä, ghe anca da bev
m'infrega un cazz sa riva i'ingles,

val pö mezz'ura ad bev e ballä
d'vüna battaglia ca dura tri mez;
at süd abota sa' ball una giga
ma cun na battaglia te bell che andä”

E allura balla ancura mezz'ura
sum irlandes a gh'um da cantä
lassa ca brüsan, lassa ca rivan,
beva una birra e seguìta a ballä!

© 2010 the Clover.

Design by Luca Zaninoni

Suite Irlandese

 

Era piovuto per tutta la settimana,
ma la domenica, il giorno del Signore,
c'era un bel sole, un sole da sudare
e tutti si sono messi a ballare

Erano tutti ammucchiati davanti alla chiesa
gli uomini, le donne e in mezzo i bambini
basta un tamburo che suoni una giga
un piffero che suoni che iniziano a ballare

Poi arriva uno con il cuore in gola
grida come una matto che arrivano gli Inglesi
Senti che arrivano, senti che picchiano
senti il baccano, arrivano gli inglese

In mezzo alle donne che ballano la giga
si alza uno e lo manda a cagare
Se c'è da ballare e se c'è anche da bere
Non me ne frega un cazzo se arrivano gli Inglesi!

Vale più mezzora bassata a bere e ballare
di una battaglia che dura tre mesi
si suda molto a ballare la giga
ma in una battaglia sei già finito

Allora balla ancora mezzora,
siamo irlandesi e dobbiamo cantare
lascia che brucino, lascia che arrivino
bevi una birra e continua a ballare

the-clover.net